Tyger Tyger

(4 recensioni dei clienti)

 

Extrait de parfum

Accordi: Chypre, fruttato, legnoso
Umore: drammatico, narcotico, ipnotizzante

In un mondo post-apocalittico, un sopravvissuto di una civiltà sofisticata e raffinata indossa un abito scintillante fatto su misura che cammina attraverso un luogo oscuro e fumoso. La contrapposizione tra Bellezza e Terrore è espressa da The Tyger di W Blake: l’animale è incredibilmente affascinante e seducente, eppure oscuro, terribile e drammatico. Il profumo è il risultato di questa combinazione sorprendente e sublime, che crea un’atmosfera unica e affascinante.
Read more…

Svuota

Note : fiori narcotici, miele, marmellata di pesche, patchouli, legno di sandalo, muschio di quercia, oud, cuoio, eliotropina.

Questo è un extrait de parfum, quindi usalo con parsimonia poiché la concentrazione è del 25%. Ha una grande longevità (una media di 12 ore)

La realizzazione di Tyger Tyger

Il titolo è incipit di un capolavoro di poesia, The Tyger di William Blake.

“Tyger Tyger, burning bright,
In the forests of the night;
What immortal hand or eye,
Could frame thy fearful symmetry?”

In questa composizione ho cercato il perfetto equilibrio tra due elementi opposti e l’espressione della loro contrapposizione contrastante.
Avevo in mente una condizione post-apocalittica, in cui le tracce di una civiltà altamente sofisticata e raffinata sopravvivevano nella condizione oscura e paurosa di un mondo crollato e destrutturato.
Blake’s Tyger incarna entrambe le qualità che volevo rappresentare: sublime e irresistibilmente attraente da un lato e terribile e spaventoso dall’altro.

La “spaventosa simmetria”, un personaggio attribuito alla tigre da W Blake, rappresenta giustamente questa opposizione di meravigliosa perfezione e terrore.

Il profumo è costruito attorno a un accordo di fiori bianchi narcotici con sfaccettature dolce-fruttate, che include anche un assoluto di Tuberosa, come uno stile primadonna , protagonista di un’opera drammatica, è il miglior esempio di raffinata civiltà di un mondo passato; in opposizione a ciò, le note di fondo presentano diversi tipi di legni, con alcune qualità bruciate e coriacee, che si riferiscono a uno scenario post-apocalittico di distruzione, mistero e oscurità.

Il risultato di queste parti – che non funzionerebbero individualmente – è una fragranza frizzante e contrastante che mi dà un’emozione emozionante di raffinatezza altamente drammatica – il tipo di sentimento contrastato che qualsiasi cosa attraente suscita in me.

4 recensioni per Tyger Tyger

  1. maribeck (proprietario verificato)

    I took a leap of faith and blind bought this perfume, and I’m glad I did. I can’t work out all the notes I’m smelling, but I know I like the overall effect, particularly in the dry down. The lasting power was good, and I enjoyed getting lovely little wafts throughout the day. So far only worn once, but definitely looking forward to doing so again, and exploring more of these intriguing perfumes! Many thanks, Francesca ☺

  2. MIGUEL BALLESTEROS AROCA (proprietario verificato)

    Muy bien puesto el nombre, el perfume es como el tigre, bello con sus notas dulces de melocotón y miel y a la vez peligroso con las flores blancas hechizantes y las maderas poderosas. Cuidado con las atomizaciones, más de 2 y caerás en las garras del tigre y serás devorado/a.

  3. theladymay (proprietario verificato)

    I’ve liked everything that Ms Bianchi has made, I’ve more than liked several but Tyger Tyger blows them all away imo. I’m from another time, when chypres were real and everywhere, and women wore more than marshmallow scented fragrances so 4/5 (at least) of my ridiculously large lifetime perfume collection is pre 1998. I just rarely find many modern scents that compare to what I’ve known; the ones that do come close tend to be outrageously priced for what they are. Everything from FB is so well composed and you don’t need to know much to know the artist who has made these truly loves perfume and uses quality ingredients. Tyger Tyger is soft and yet sharp clawed all at once. I find it to be a very intimate, come closer scent. Exquisitely non-linear. And please don’t take my comparison to great vintages as equating anything dusty or antique smelling (or to use one of my least favorite descriptive terms ‘old lady’) Both my dear husband and my blind adult son, who are not easily impressed after so many years of living with me, have complimented and commented on it every time I’ve worn it. I’ve seen a few reviews calling it very bold or so on which I can’t agree with; it has appropriate sillage (and old skool trick, put some in a small splash vial and dab the neck, decollete, insides of wrists for yourself and anyone who might be extra close (◠‿◕) The longevity seems very good. I feel comfortable wearing it in pretty much any situation I might choose. I love it, I am so pleased to have it in The Cave of Wonders on one of the Favorites shelves – it absolutely belongs there.

  4. ciuffacarlo (proprietario verificato)

    Splendida fragranza, ho acquistato il sample ma credo acquisterò a breve anche il full size. Apre floreale e dolce catturando da subito l’attenzione, poi piano piano si scalda e al profumo di pesche si aggiunge la nota cuoiata. Anche il cuoio viene reso più rotondo dal miele che io sento in questa seconda fase e permane fino al drydown, supportato dall’eliotropio che si combina perfettamente col suo sentore mandorlato. Performance superbe, un profumo ammaliante e perfettamente unisex, si combina con la pelle di chi lo indossa e rimanda sfaccettature uniche: su di me permane molto il lato cuoiato e polveroso, mentre sulla mia ragazza sento di più il miele e i fiori. Davvero ipnotico, non vedo l’ora entri nella mia collezione!

Mostra solo le recensioni in Italiano (1)

Aggiungi una recensione